Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

La sperimentazione si basa su una utilizzazione del tempo scuola di 30 ore con l'aggiunta di 3 ore extracurricolari e prevede una partecipazione collegiale di tutte le discipline, attraverso la scelta oculata di contenuti, e lo sviluppo di un curricolo che prevede:

  • potenziamento della lingua Inglese di 1 ora aggiuntiva svolta da un insegnante madrelingua;
  • una progettazione e realizzazione di moduli CLIL:
    • un’ora aggiuntiva di Cittadinanza europea;
    • un'ora aggiuntiva di potenziamento competenze digitali
  • una programmazione comune tra gli insegnanti di Italiano, Inglese, e L2 per un approccio integrato alla diversità linguistica;
  • un uso delle TIC per l’apprendimento delle lingue (gemellaggi e partenariati elettronici);
  • diffusione tra i genitori di informazione sugli obiettivi del progetto e le attività;
  • sviluppo di una progettualità ad ampio raggio in ambito europeo (Erasmus+ e Etwinning)
  • una valutazione degli alunni basata su strumenti riconosciuti quali il quadro europeo di riferimento per le lingue.